RUNCARD

XXIV Maratona di Palermo nel segno di sport e impegno sociale



A Palermo la XXIV edizione della maratona cittadina va in scena domenica 18 novembre.

La chiusura delle iscrizioni è prevista per il 5 novembre. Intanto fioccano le adesioni che arrivano un po’ da tutta Italia e anche da fuori i confini. Attesi gruppi di podisti da Napoli, dalla Lombardia, dal Lazio, dalla Toscana. Per quanto riguarda le nazioni che sbarcheranno a Palermo, le più “attive” sono la Francia, la Germania e il Belgio. Hanno già fatto pervenire le loro iscrizioni anche atleti americani, svedesi e inglesi.  Tempo massimo per portare a termine la maratona è di 6 ore, tre ore per concludere la mezza maratona.

Tante quest’anno le iniziative in favore di gruppi e società: queste ultime potranno usufruire di una iscrizione gratuita ogni 10, due ogni venti e così via. Previsto anche un montepremi per le società italiane: verranno infatti premiate le prime sei classificate, con punteggio che sarà attribuito in base all’ordine degli atleti classificati. Previsto infine un rimborso spese di viaggio per le società siciliane che arriveranno a Palermo in pullman, con un minimo di venti atleti iscritti alla maratona. Quest’anno nell’ambito della Maratona di Palermo, saranno assegnati i titoli tricolori UNVS (Unione Nazionale Veterani dello Sport).

Per il quarto anno consecutivo, l’associazione Fasted Palermo Onlus (Associazione Thalassemici Ospedale dei Bambini di Palermo) sarà la protagonista della Camminata del Sorriso, la passeggiata ludico-motoria di 3 chilometri, che precederà la fase agonistica. Una “camminata” dedicata a famiglie, scolaresche, grandi e piccoli, tutti porteranno  “in dote” il loro più bel sorriso. Anche quest’anno, l’evento sarà sostenuto da SISA, noto brand della “Grande Distribuzione”, da sempre sensibile ai problemi socio-sanitari del nostro territorio. Sarà SISA ad occuparsi della t-shirt e del pacco ristoro.

A tutti i partecipanti che riusciranno a terminare la gara completa così come la mezza, verrà consegnata una medaglia davvero particolare.

Il simbolo del premio, quest’anno, è il Teatro Massimo. Il monumento palermitano si trova abbinato alla figura di un corridore, che nell’intenzione degli organizzatori, simboleggia il “per..correre l’arte”. Un pezzo da collezione davvero interessante che tutti i maratoneti saranno interessati a ricevere.

Tutte le info qui http://www.palermomaratona.it/