RUNCARD

Le parole che corrono – inviateci i vostri pensieri e scriviamo insieme un crowdwritten book!



Chi sono i runner oggi, chi siamo ?

Eravamo una tribù felice, quelli che meglio di altri vivevano di rendita grazie a una antica eredità lasciata dai romani, mens sana in corpore sano. Poi è arrivato il coronavirus: tutti in casa, e chi ne è uscito per farsi una corsetta è diventato, agli occhi degli altri, un egoista che non rispetta le regole.

Dunque, cambia la domanda: chi sono i runner, chi saremo ?

Adesso la risposta la possiamo affidare a un crowdwritten book, un libro scritto da tante persone diverse: non un’antologia, un coro piuttosto. Ogni tessera del puzzle una firma, la Vostra. E, alla fine, un censimento appunto di quello che siamo e di quello che saremo: di quello che vogliamo essere.

La community Runcard è stata scelta per essere questo coro: ognuno di Voi può scegliere il capitolo che preferisce e indirizzare il suo testo a alla email info@runcard.com specificando anche una breve bio come un vero autore. 

Il libro “Le parole che corrono” scritto da Voi uscirà a fine ottobre: non saranno forse ricominciate le corse e le gare, ma ci staremo preparando per il riscatto, e i racconti saranno tutti parte di un solo manifesto.

Questi i capitoli. Scegliete il Vostro e raccontatevi. Ovviamente, potete partecipare anche a tutti i capitoli: i runners sono gente generosa.

1-Cosa è per me il running

2-Quando mi piace correre

3-Dove mi piace correre: i percorsi preferiti, in Italia e all’estero; 

4- Le gare preferite, in Italia e all’estero, soli o in compagnia

5-La playlist ideale

6-Riti e scaramanzie

7-Running domani: mi piacerebbe che …

Aspettiamo le Vostre risposte: 3, 2, 1, …partite !