RUNCARD

Il Progetto Parchi continua a crescere, nuovi percorsi certificati FIDAL a Latina e Isernia



L’iniziativa Progetto Parchi – uno dei punti cardine dell’accordo siglato tra FIDAL e ANCI e in linea con la filosofia del Progetto “Atletica è salute” – ha tra gli obiettivi quello di valorizzare le aree verdi con interventi di arredo urbano, incoraggiando la pratica sportiva per promuovere uno stile di vita sano.

La corsa è tra tutte le attività fisiche la più semplice, la più economica e la più facile da mettere in pratica: questa è la visione su cui si fonda il Progetto Parchi, ma che anima anche Runcard, la prima community di runners powered by FIDAL .

Negli ultimi giorni doppio taglio del nastro, a Latina (nella foto) e Isernia.

Pochi mesi fa  era stato siglato l’accordo tra Comune e FIDAL – firmato dal  Sindaco Damiano Coletta e dal Segretario generale della Federazione Italiana di Atletica Leggera, Fabio Pagliara – che si è rapidamente concretizzato.

Infatti ora il Parco comunale della città laziale è munito di paline distanziometriche certificate, al fine di agevolare i runners nei loro allenamenti, e apposite bacheche con indicate informazioni generali e la piantina del tracciato. Verrà inoltre introdotta a Latina in via sperimentale una novità: una volta al mese un tecnico della Federazione correrà insieme ai cittadini insegnando e mettendo in pratica la “buona corsa”.

 

A Isernia è stato invece inaugurato il percorso podistico del ‘Parco Le Piane’, realizzato dal Comune in collaborazione con la Federazione Italiana di Atletica Leggera.

Il nuovo percorso inaugurato è un “upgrade”  dell’esistente, con particolare riguardo alla partenza e all’arrivo, poste lontano dalla zona trafficata. Resta un tragitto di 4 km che  evita le attività industriali, presentando alcune variazioni. C’è stata una ripulitura dell’area e la Nuova Atletica Isernia si occuperà della manutenzione periodica della stessa.

Il parco è a disposizione della comunità.