RUNCARD

Il 1° novembre torna la Corsa dei Santi



Se vuoi goderti Roma a tu per tu, se vuoi sfiorare senza slalom nel traffico i suoi monumenti più spettacolari: il Foro, i grandi teatri antichi come il Colosseo e il teatro Marcello, i grandi templi romani e le basiliche maggiori, il Tevere e i suoi ponti, le vie del centro storico, Castel Sant’Angelo e Piazza San Pietro, cuore della cristianità, devi partecipare alla decima edizione della manifestazione podistica “laCorsa dei Santi”,  che si svolgerà il prossimo primo novembre, con partenza e arrivo di fronte alla Basilica di San Pietro.

La manifestazione prevede tre corse: una competitiva di 10 km per gli atleti iscritti alla Fidal e due non competitive di 3 km e 10 km per chi ha voglia di correre in compagnia senza inseguire performances sportive.

E’ dunque una manifestazione per tutti, ma proprio tutti coloro che amano il movimento e pensano che “la grande bellezza” meriti anche un po’ di fatica.

A promuoverla sarà anche quest’anno la Fondazione DON BOSCO NEL MONDO che propone alla riflessione dei runner e dei telespettatori – che seguiranno lo Speciale TG5 in diretta televisiva – un’emergenza educativa alla quale lavorano i missionari salesiani a Bangalore, in India: liberare le ragazzine del posto dal destino di spose-bambine al quale sono spesso costrette da cattive consuetudini locali.

Madrina d’eccezione della manifestazione sarà Giusy Versace, grande testimone della voglia di vivere e di lottare, scrittrice, conduttrice televisiva, atleta paralimpica detentrice di alcun dei più importanti record di velocità dell’atletica leggera italiana di categoria, vincitrice di medaglie agli Europei 2016 e finalista, sempre nel 2016, dei 200 alle Olimpiadi di Rio.

Per informazioni ed iscrizioni visitate il sito: www.corsadeisanti.it