RUNCARD

Fervono i preparativi per la 46^ edizione della 100 km del Passatore: l’11 novembre la “Festa del collaboratore e volontario”



Si terrà il 26-27 maggio 2018 la 46^ edizione della “100km del Passatore”, e già fervono i preparativi.

L’ultramaratona intitolata a Stefano Pelloni, appuntamento che non conosce soste sin dall’ormai lontanissimo 1973, vedrà la partenza da Firenze in via de’ Calzaiuoli ed arrivo a Faenza in piazza del Popolo.

Già aperte le iscrizioni: la prima tassa, la cui scadenza è fissata al 15 gennaio 2018 è di € 65,00, dopodiché le successive quote d’iscrizione saranno di € 80,00 dal 16 gennaio fino al 15 aprile 2018 e di € 100,00 dal 16 aprile al 12 maggio 2018. Per altre informazioni concernenti le iscrizioni è possibile consultare il sito ufficiale: www.100kmdelpassatore.it.

Tappa di avvicinamento all’appuntamento primaverile sarà sabato 11 novembre, alle ore 19:30, presso il circolo “i Fiori” di Faenza, quando si terrà la tradizionale “Festa del collaboratore e volontario” promossa ed organizzata dal gruppo sportivo e dallo staff della 100 Km del Passatore. La manifestazione si rivolge agli oltre 400 volontari ed alle loro rispettive associazioni, tributandoli per la costante partecipazione sempre puntuale ed appassionata che, ogni anno, permette il regolare svolgimento dell’ultramaratona più bella del mondo, oltre che a garantire l’assistenza necessaria ai partecipanti lungo tutto l’arco del percorso. A gestire il coordinamento dei membri dello staff impegnati nella preparazione della cena sociale sarà Paolo Ciuffoli, collaboratore del gruppo sportivo della 100 Km del Passatore. Nel corso della serata avranno luogo gli interventi del sindaco di Faenza Giovanni Malpezzi, dell’assessore allo sport Claudia Zivieri e del presidente della Provincia di Ravenna Claudio Casadio, i quali saranno accolti dal presidente della Firenze-Faenza Giordano Zinzani e dal direttivo dell’associazione.