RUNCARD

Domenica 17 dicembre a Pisa la Maratona…e la Corsa di Babbo Natale



Si avvicina l’edizione numero 19 della Maratona di Pisa – PisaMarathon, che si svolgerà domenica 17 dicembre, sotto l’organizzazione di 1063AD, e che quest’anno radunerà al via circa 4000 runners provenienti da tutta Italia e da 60 paesi esteri, nuovo record di presenza stranieri, per correre sia la distanza di maratona da 42,195km che la distanza intermedia, la Pisanina Half Marathon da 21,097 km. Ma le possibilità di correre a Pisa non sono terminate: per quella mattina, ancora previste come sempre le distanze di 3-7-14 km della Corsa di Babbo Natale, l’evento non competitivo dove tutti possono partecipare senza alcun obbligo di certificato medico.

Qui il percorso della maratona.

Anche quest’anno si rinnova l’iniziativa di Notte in Blu, organizzata da Confesercenti che contribuirà ad accogliere, nella notte di sabato 16, i maratoneti e i loro accompagnatori nel loro soggiorno pisano.

Inoltre come tutti gli anni, anche per il 2017 la Maratona di Pisa ha legato il proprio nome a quello di un grandissimo artista di fama internazionale, l’incisore e matematico olandese Maurits Cornelius Escher, senza dubbio uno dei più apprezzati e dibattuti artisti del Novecento. Le opere, esposte all’interno delle sale del Palazzo Blu, rappresenteranno una summa dell’arte dello scienziato – artista che ha saputo coniugare nelle proprie litografie, xilografie e chine concetti come il moto perpetuo, l’infinito, l’autoreferenzialità, i processi ricorsivi ed oggetti impossibili come il Triangolo di Penrose o il Cubo di Necker. La promozione della maratona dal marzo scorso, la maglietta ai partecipanti, le fascette frontali e le medaglie si ispireranno proprio alle varie opere dell’illustre olandese.

L’apertura del PisaMarathon Expo avverrà alle ore 14:00 di venerdì 15 dicembre e sarà posizionato presso gli Impianti Sportivi del CUS Pisa in via Chiarugi.