RUNCARD

#COMPLEANNORUNCARD “Per me correre è una preghiera” – Barbara Barigazzi



Barbara ha condiviso con noi il suo senso più intimo per la corsa.

Tanti di noi si ritroveranno nelle sue parole e nei suoi pensieri.

Grazie per il tuo contributo Barbara, speriamo che il tuo desiderio di condividere una mezza maratona con Marzia Biano si realizzi al più presto!

#COMPLEANNORUNCARD

Mi piacerebbe regalare la Runcard a Marzia Biano. Una cara amica molto sportiva che mi ha detto che vorrebbe ricominciare a correre.

Noi abitiamo in provincia, sarebbe fantastico fare una mezza maratona a Torino con lei, oppure in una città come Venezia o Firenze, o addirittura in Europa.

Ho cominciato a correre in un momento difficile della mia vita, a mio papà avevano dato un tempo di vita e io l’ho accompagnato in questo percorso. Il lavoro mi stava prosciugando e i bimbi, la mia felicità, mi assorbivano tutte le energie.

La corsa mi ha salvato la vita!

Per me correre é una preghiera, uno star da sola, aprire la mente, scaricare rabbia e tensione, aumento dell’autostima, un’obiettivo, un arrivo.

In vacanza al mare ovunque per godersi l’alba, in vacanza in montagna per tornare con le ali ai piedi.

L’attrezzatura tecnica risolve tanti problemi ed effettivamente aiuta non poco.

Il running si sta diffondendo sempre di più, una volta provato cosa da, diventa difficile cambiare sport.

Questo vuole dire che potrebbe essere “la droga” del futuro, che vista così é molto positiva.

Barbara Barigazzi