RUNCARD

Berlino, tutti i numeri dei 7 giorni di Casa Atletica Italiana agli Europei 2018



Casa Atletica Italiana chiude i battenti, con la consapevolezza di aver vinto la propria medaglia d’oro.
Per noi parlano i numeri, del tutto simili a quelli di Londra:
7 giorni di palinsesto, circa 5000 pasti consumati, più di 350 chili di pasta, 3000 litri di acqua , 3000 caffè, 40 giornalisti accreditati, conferenze stampa in live streaming e doppie puntate giornaliere di Atletica TV in live streaming.
I nostri partner commerciali hanno raccontato un pezzo di Made in Italy, gli atleti hanno trovato un ambiente confortevole e una “enclave” tricolore nel cuore di Berlino.
Sebastian Coe, Presidente della Federazione internazionale, ha omaggiato il nostro staff e l’idea stessa di un luogo nel quale l’ospitalità italiana incontrasse il mondo dell’atletica, quello della comunicazione di settore, quello dei potenziali investitori sul prodotto Atletica.
Casa Atletica Italiana chiude, ma non chiude.
Siamo già sintonizzati su Doha, città che ospiterà i Mondiali di Atletica il prossimo anno, dove occorrerà rinnovare questo appuntamento e inventare qualcosa di ancora più importante per rappresentare la parte migliore del nostro Paese.
Niente addio, allora, ma solo un arrivederci.
Casa Italiana “vola” in Qatar.
E voi, ci sarete?